Strategie commerciali

Nuove strategie commerciali B2B

Lo scenario è complesso e per chiudere una vendita servono sforzi sempre più grandi. Non per questo dovete spaventarvi, anche perché resta una certezza su tutte: aggiornarsi è vitale. Serve un cambio di mentalità della forza vendita che sia radicale, tenendo il marketing al centro della pianificazione commerciale. Viviamo in un mondo dove la multicanalità è un dato di fatto: l’allineamento di ufficio vendite e reparto marketing, sia online che offline, deve essere un processo ragionato e integrato. Strategie commerciali B2B efficaci ed efficienti possono nascere solamente da questa integrazione.

Content marketing: nel cuore del B2C

Il focus del nostro lavoro è cambiato da tempo, portando al centro della nostra comunicazione non più il prodotto, ma il servizio che esso può rendere al cliente e di conseguenza la sua soddisfazione. Qual è lo strumento per costruire il vostro miglior customer journey? Il content marketing. Con esso si prepara il lead all’acquisto, lo si segue dopo la vendita, lo si fidelizza con contenuti personalizzati che da prospect lo facciano diventare lead. A causa – o per merito – del digitale, anche il comportamento del circuito B2C è cambiato. Il nostro contest strategist vi aiuterà a generare engagement superando i pain points, implementando la brand awareness e ottenendo più visibilità, traffico e vantaggi in termini di competitività.

Business to Consumer

Vendere o assistere i propri clienti è fondamentale per fidelizzarli e al contempo dimostrare la propria preparazione e professionalità non soltanto nella vendita dei servizi, ma anche nell’accompagnamento alla loro erogazione. Il business to consumer è la relazione diretta che saprete instaurare tra la vostra azienda e i consumatori, in un interscambio incentrato soprattutto a livello digitale e di commercio elettronico. Questo per rendere gli acquisti più veloci (e alle volte più convenienti), la modulazione di prezzi e offerte istantanea, l’analisi del mercato e dei competitor, integrando servizi come il call center, l’assistenza, il comunicazioni broadband. Esiste anche una fase ulteriore, quella del B2B2C (business to business to consumer) che permette di vendere al cliente un prodotto o servizio al prezzo solitamente riservato all’intermediario, sviluppato soprattutto nelle nuove tecnologie web.

Human to Human

Immaginate una modalità di trasmissione di un messaggio “one to one”, ma in scala molto più allargata. Si passata dal “lei” al “tu”, si va direttamente al nocciolo della questione, al fatto concreto, mettendoci la faccia. Per farlo però bisogna abbandonare la formalità e parlare in modo più diretto, da persona a persona. Detto in gergo tecnico, human to human (H2H). Se una volta il B2B era il mantra e il B2C la montagna da scalare, oggi ci muoviamo in un presente sovraffollato, dove per distinguersi bisogna saper arrivare al cuore della gente, abbandonando retorica e astrattismi, per accompagnare i naviganti nel proprio quotidiano, spogliato di falsità, almeno all’apparenza. Ecco che allora parlare alla nostra parte più umana ed emotiva è la strategia migliore con cui attirare i prospect e trasformarli in poche mosse in nuovi lead.

Brand strategy per aziende

La definizione da manuale della brand strategy dice proprio questo: con essa si sviluppa un marchio che sappia creare valore, che dialoghi con il pubblico e che raggiunga obiettivi misurabili, tra i quali quello di imporsi sul proprio mercato. Noi vi faremo fare almeno un passo in più. Con la brand strategy vi aiuteremo a diventare il punto fermo per i vostri clienti, non solo distinguendovi dai vostri competitor, ma superandoli. Avere un brand definito significa essere sempre riconoscibili dal pubblico e chiaramente posizionati (o ri-posizionati). Il branding non si fa da un giorno all’altro: per essere efficace non può limitarsi a interventi sporadici o di breve termine, ma deve essere svolto su intervalli lunghi e con una programmazione mirata, nel pieno rispetto delle scelte strategiche che indirizzano al successo il vostro business al superamento dei vostri competitor.

Business e strategie di marketing 

Potete avere i migliori strumenti di comunicazione, i visual più accattivanti e un copy d’impatto, ma senza un approccio strategico, che si traduce in un piano di marketing rigoroso, raggiungere gli obiettivi di crescita sarà inutilmente più difficile. La strategia di marketing e l’attività di branding sono il primo passo che ogni attività dovrebbe intraprendere per liberarsi la strada da rallentamenti, rischi e investimenti sbagliati.

Contattaci per una consulenza